Le vie del riformismo

Le vie del riformismo

Editore:

|

Categoria: Politica, Saggi, Tutti

Politica, Saggi, Tutti

COLLANA: Scrittori per passione
PAGINE 374
COPERTINA PLASTIFICATA – FORMATO 15 X 21 – € 12,00
anno 2015
AUTORE: Michele Drosi
Nato a Satriano (CZ)
ISBN 978-88-98706-09-9

 

NOTA DELL’AUTORE

Nel 2002 ho avuto modo di raccogliere nel volume, “Per un nuovo riformismo”, articoli e saggi, scritti in un decennio, su vari temi: dalle considerazioni sulle prospettive della sinistra alle valutazioni su economia e società e sul rilancio del settore agricolo in una regione fortemente vocata.

Giuseppe Avolio e Antonio Landolfi, ebbero per l’occasione, bontà loro, l’amabilità e la generosità di scrivere, rispettivamente, l’introduzione e la prefazione di quel

libro, conferendogli uno spessore che altrimenti non avrebbe mai potuto avere.

Oggi, purtroppo, Peppino Avolio e Antonio Landolfi, non sono più tra noi, e devo confessare che mi mancano davvero molto. Sono stati, per me, due impareggiabili maestri e, insieme a Giacomo Mancini, un grande punto di riferimento.

Ecco perché, nell’era del pensiero debole e dei partiti “liquidi”, ho ritenuto di cimentarmi, nella stesura di questo nuovo volume, che ha come titolo “Le vie del riformismo”, con l’intento di mettere ordine tra i miei tanti scritti di questi anni e di sceglierne alcuni che, in questa difficile e complessa congiuntura, possono risultare di un qualche interesse e, pertanto, suscitare riflessioni utili per aprire un dibattito sul presente e sul futuro del nostro Paese e della nostra Regione.

Questi articoli, che coprono l’arco temporale di un altro decennio, sono preceduti da un saggio introduttivo che mi ha consentito di dare compiutezza, organicità e anche un profilo più attuale alle tante questioni affrontate nel libro.

Mi sono rimesso a scrivere per tentare di far emergere “un pensiero” e un punto di vista, utili a dare “contenuto” ad un confronto che, da qualche tempo, è impregnato di polemiche sterili e di esasperati tatticismi e contraddistinto dall’isterilirsi della politica in “twitter”, gare congressuali e gossip, che hanno accentuato ulteriormente il divario con la società.

Spero di poter riuscire nell’impresa, contribuendo in tal modo a determinare, con la modestia delle mie forze, un possibile cambiamento.


Aldo Primerano Editore

Vuoi comprare questo libro?

Chiamaci al numero 06 242 8352